« Torna indietro

INCENDIO DI VIA INDIPENDENZA A CAMPIGLIA MARITTIMA : UNA NUOVA ORDINANZA PER SOLLECITARE LA MESSA IN SICUREZZA


Il forte vento dei giorni passati ha ulteriormente danneggiato il  
capannone Jai Jai Mai.

L’incendio del capannone commerciale in via Indipendenza che il 3   luglio mise in ginocchio l’attività del negozio Jai Jai Mai e  danneggiò l’area circostante con rischi per l’incolumità delle  persone, delle abitazioni e delle attività vicine ha ancora delle  conseguenze che sono sorte con il forte vento di venerdì scorso.  

Dietro alla segnalazione dei residenti, è stato di nuovo necessario  
l’intervento dell’Amministrazione comunale.


La Polizia Municipale di Campiglia Marittima e il tecnico reperibile  
di turno, infatti, nella giornata del 25 settembre hanno rilevato che  
il vento sostenuto rischiava di provocare altri danneggiamenti su  
alcuni elementi dell’edificio.

Per questo la sindaca Alberta Ticciati  
ha firmato una nuova ordinanza, la n. 45 del 25 settembre 2020 con la  
quale, confermando quanto già disposto con i precedenti provvedimenti,   ha ordinato ai proprietari dell’immobile l’esecuzione senza ulteriore   indugio della messa in sicurezza dei materiali contenenti o   contaminati da amianto, eseguito da ditte specializzate, oltre alla   rimozione dei componenti di lamiera, distaccati o pericolanti a causa   dell’evento meteorologico verificatori nella stessa giornata del 25   settembre e la verifica della ottemperanza rispetto alle precedenti  
ordinanze.


“È necessario – afferma la Sindaca –  procedere velocemente verso la  
risoluzione definitiva del problema che, sono sicura, sia interesse  
non soltanto dell’Amministrazione ma di tutti i soggetti coinvolti, il  
comune continua a vigilare perché non si abbassi la guardia e si  
continui a lavorare fino a quando la criticità non sarà completamente  
superata”.

Edizioni