« Torna indietro

Partito democratico, Stefano Albano ed Emanuela Di Giovambattista: "non si riesce a garantire l'ordinaria amministrazione"

Autoporto San Salvo, D’Eramo-Marcovecchio (Lega): “Decisione rimessa al Consiglio regionale”

Riceviamo e pubblichiamo da Luigi D’Eramo, coordinatore regionale della Lega, e da Manuele Marcovecchio, presidente della commissione Territorio, trasporti e infrastrutture: “In ordine alla prospettata ipotesi di riconversione dell’infrastruttura pubblica, Autoporto di San Salvo, finalizzata all’insediamento di un centro logistico privato del quale non sfugge la possibile valenza strategica in termini economici e occupazionali, al fine di assicurare ogni più ampia condivisione e trasparenza nell’approvazione del progetto, sarà il Consiglio Regionale d’Abruzzo ad esprimersi, all’esito delle opportune valutazioni.
Sarà, altresì, premura della Lega Regione Abruzzo, nonché del sottoscritto Presidente della Commissione Territorio, Trasporti e Infrastrutture, favorire, con particolare sollecitudine, la definizione dell’iter procedimentale e ogni conseguente provvedimento autorizzativo”.

Edizioni