« Torna indietro

Colpo con esplosivo: a Scerne di Pineto i ladri fanno esplodere il bancoposta

Colpo con esplosivo: a Scerne di Pineto i ladri fanno esplodere il bancoposta

Colpo con esplosivo. A Scerne di Pineto, in provincia di Teramo, i ladri hanno atto esplodere il bancoposta, con un bottino di 53 mila euro, la notte scorsa, dopo l’una e venti. Dopo aver posizionato l’esplosivo, avrebbero tentato la fuga. Il boato proveniente dall’ufficio postale ha svegliato in molti, tra i residenti della zona. Sono state distrutte le vetrine dell’ufficio, e anche il portone d’ingresso del palazzo. Sono giunti sul posto gli agenti del Commissariato di Atri e i Vigili del fuoco. E’ stato fermato dalla Polizia un 30 enne foggiano, in possesso di un ordigno. Ora le indagini riguardano i filmati delle videocamere; si ascoltano i testimoni.

Edizioni