« Torna indietro

Droga per 1.500 dosi, arrestato 52enne fiorentino

Guardia di Finanza 26-09-2013

Finanza sequestra cibo contraffatto destinato ai ristoranti “All you can eat”

Maxi sequestro della Guardia di Finanza di alimenti di vario genere: dal riso ai fagioli, tutti conservati e pre-imballati in sacchetti di polietilene, tra l’altro non destinati ad uso alimentare, con sopra indicazioni merceologiche false sulla composizione dei prodotti all’interno.

Gli agenti delle Fiamme Gialle di Torino  hanno scoperto due grandi depositi di cibo contraffatto o mal conservato destinato ai ristoranti “All you can eat”, per un totale di 10 tonnellate, nel quartiere di San Salvario, uno in via Nizza ed uno in via Saluzzo.

Il titolare dei depositi, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Torino per frode in commercio, utilizzo di falsi sigilli e per il cattivo stato degli alimenti.

Inoltre sono stati rinvenuti cibi anche in freezer che contenevano pollame, pesce ed ortaggi mal conservati e non in buono stato. In alcune scatole erano conservati alimenti con sostanze come sodio metabisolfito, palmitato e difosfato disodico: conservanti che possono potenzialmente provocare severe allergie.

Edizioni