« Torna indietro

Ramacca, fornisce false generalità per sfuggire all’arresto, nascondeva la cocaina negli slip

I Carabinieri della Stazione di Ramacca hanno arrestato nella flagranza un 18enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla identità personale.

I Carabinieri della Stazione di Ramacca hanno arrestato nella flagranza un 18enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla identità personale.

Vedendo la pattuglia dei carabinieri, impegnata nel controllo del territorio, ha fatto un movimento brusco che non è passato inosservato agli occhi dei militari che lo hanno fermato mentre a piedi percorreva via Vittorio Veneto.

Alla richiesta di declinare le proprie generalità, il giovane ha pensato bene di indicare una falsa data di nascita perché sicuro di farla franca. Circostanza smentita dall’accertamento in banca dati, che ha svelato la vera identità, nonché dalla perquisizione personale eseguita che ha consentito agli operati di rinvenire e sequestrare: 15 dosi di cocaina contenute all’interno di una sfera di plastica, occultata dentro gli slip, nonché 160 euro in contanti risposti in una delle tasche dei jeans.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Edizioni