« Torna indietro

Padova, scovato nascondiglio di spacciatori sotto la tangenziale: bilancini di precisione, lame da cutter e ritagli di guanti

Sotto la tangenziale tra i cunicoli, all’altezza di Corso 13 giugno, la squadra mobile ha individuato un covo di spacciatori. Dopo diverse ore di appostamento i poliziotti giovedì 1 ottobre hanno fatto irruzione. E a guidare gli agenti sono stati i numerosi sensori, posti dai pusher per segnalare intrusi. I rialzi dei muri in cemento, che formavano la struttura stradale, erano stati adibiti a banchetti per il taglio e l’imbustamento delle dosi di droga. Sono stati trovati dei bilancini di precisione, delle lame da cutter e anche diversi ritagli di dita di guanti che venivano usati per confezionare le dosi.

Edizioni