« Torna indietro

post lockdown

San Vincenzo emergenza Covid-19: contributi a fondo perduto in favore di altre 58 imprese

Vagliate le istanze di riesame: 35mila euro si aggiungono ai 113mila già erogati San Vincenzo, 5 ottobre 2020 – Altre 58 imprese del territorio comunale riceveranno il contributo a fondo perduto che l’Amministrazione di San Vincenzo ha messo a disposizione, tramite bando pubblico, di tutte quelle realtà del tessuto produttivo che hanno dovuto affrontare seri problemi causati dall’emergenza sanitaria tuttora in corso.


L’avviso era stato pubblicato nel maggio scorso, e l’obiettivo era quello di venire incontro a tutte quelle attività economiche locali che, a causa della sospensione dovuta al lockdown, erano risultate particolarmente esposte ad una grave crisi economica, con inevitabili ripercussioni.

Il bando è scaduto alla fine del mese di maggio e la commissione esaminatrice aveva ammesso al contributo 192 imprese, per un totale di circa 113mila euro erogati ai beneficiari nell’arco di poche settimane.


Successivamente alla scadenza dell’avviso, la commissione stessa ha vagliato lo scorso 23 settembre tutte le istanze di riesame che erano state presentate nei termini stabiliti dal bando, decidendo quindi di riammettere al contributo altre 58 imprese del territorio, per un totale di circa 35mila euro.

Ogni micro e piccola impresa ammessa ha ricevuto un contributo minimo di 500 euro.

Complessivamente sono stati erogati quasi 150mila euro a fondo perduto, somma che ha consentito di tendere una mano a 250 realtà di San Vincenzo che hanno dovuto fare i conti con la drammatica situazione venuta a crearsi in seguito al diffondersi del Covid-19.


«Siamo soddisfatti – ha spiegato l’assessore al Bilancio, Marco Bonicoli – che dall’esame delle istanze presentate sia emersa la possibilità di erogare il contributo ad altre 58 aziende del tessuto produttivo locale.

La misura prevista ha avuto un impatto davvero positivo, e si è rivolta a decine di realtà che operano seriamente e con impegno sul territorio. Insieme agli uffici preposti – ha concluso l’assessore – ci sono allo studio nuove misure di sostegno, alle quali contiamo di poter dare concretezza all’inizio del nuovo anno».


Sul sito del Comune di San Vincenzo, nella sezione ‘Bandi di gara e contratti’ https:// trasparenza.comune.san-vincenzo.li.it/index.php?id_oggetto=11&id_doc=527352, è possibile consultare l’elenco delle attività produttive a cui è destinato il contributo, lista pubblicata con riferimento al numero di protocollo della domanda rilasciato dagli uffici comunali al momento della presentazione.

Edizioni