« Torna indietro

Matteo Bassetti

Coronavirus, Bassetti: “L’obbligo di mascherina ovunque è sbagliato”

Coronavirus, Bassetti: “L’obbligo di mascherina ovunque è sbagliato”

Coronavirus – E’ il parere dell’infettivologo controcorrente sulla obbligatorietà dell’uso dei dispositivi  medici.”Rendere obbligatoria la mascherina in tutta Italia all’aperto senza alcuna distinzione tra le aree geografiche a più alta e più bassa circolazione endemica è sbagliato“. Lo rimarca il direttore della clinica di malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti su Facebook.

E, ancora: “L’uso delle mascherine ha senso solo in luoghi confinati, laddove non sia possibile avere certezza e garanzia del necessario distanziamento fisico oppure all’aria aperta quando non si riesca a mantenere il distanziamento fisico. Si ricommette l’errore fatto con il lockdown: un’unica misura per tutta l’Italia senza tener conto delle differenze regionali e locali”.

Edizioni