« Torna indietro

Migranti L'Aquila, D'Eramo (Lega) : "convivenza forzata tra i migranti"

Lega, D’Eramo: “Forza Italia ha appoggiato liste di matrice sinistroide”

“Un conto è la realtà mistificata di Forza Italia Abruzzo, un’altra è quella di fatto a cui si attiene la Lega.“ Lo dichiara Luigi D’Eramo, segretario regionale (Lega), a margine della conferenza stampa con Tiziano Genovesi e Gianfranco Giuliante, responsabile regionale Enti locali (Lega). “Per definire la correttezza di Forza Italia, nelle elezioni di Avezzano e Chieti, ho ritenuto giusto riportare le dichiarazioni (circa l’uso politico della giustizia contro Berlusconi e il caso Csm) di AnnaMaria Bernini, presidente dei senatori di Fi, gruppo parlamentare a cui appartiene il coordinatore regionale di Forza Italia Abruzzo”. Prosegue D’Eramo: “Il partito degli azzurri ha sposato la candidatura a sindaco di un civico in apparenza, ma con liste di matrice sinistroide, proprio  quel centro-sinistra che è risultato da atti e intercettazioni coinvolto a 360 gradi nello scandalo Palamara. Mi chiedo se il presidente Berlusconi, sotto processo da 20 anni, sia a conoscenza di questa commistione dei suoi rappresentanti sul territorio, con coloro che hanno provato in tutti i modi ad inficiare la sua onorabilità e credibilità di uomo, di imprenditore di successo e di politico”, conclude.

Edizioni