« Torna indietro

Bologna: un nuovo spazio dedicato all’arte urbana

Bologna. Sostegno alle arti visive e tutela del centro storico, in via Monte Grappa nasce uno spazio dedicato all’arte urbana. La Giunta riconosce al progetto FluArt l’interesse pubblico nel rispetto del Decreto Unesco.

Bologna. Sostegno alle arti visive e tutela del centro storico, in via Monte Grappa nasce uno spazio dedicato all’arte urbana. La Giunta riconosce al progetto FluArt l’interesse pubblico nel rispetto del Decreto Unesco.

La Giunta guidata dal Sindaco Virginio Merola ha approvato una delibera che riconosce qualità e interesse pubblico del progetto speciale FluArt presentato dalla ditta Ivry Srl per alcuni locali di via Monte Grappa 7. Il progetto intende realizzare un centro di arte urbana: uno spazio polivalente sull’arte figurativa, dalla street art al fumetto, a disposizione di cittadini, artisti, professionisti, istituzioni. In questo nuovo spazio si realizzeranno mostre, incontri sul tema delle arti figurative, una sala studio, una libreria specializzata, un’area ristoro, uno spazio coworking e si organizzeranno eventi culturali e artistici. Bologna si distingue da sempre come centro urbano all’avanguardia e attrattivo nel settore artistico e culturale e questo progetto può sviluppare nuove sinergie con il sistema culturale della città. L’Amministrazione comunale stipulerà una convenzione con Ivry srl per regolare le modalità operative e organizzative di realizzazione del centro.

FluArt ha le caratteristiche di progetto speciale e si inserisce in un contesto urbano di particolare valore culturale: per queste ragioni rientra nelle deroghe all’applicazione del Decreto Unesco così come previsto dal Regolamento per l’esercizio del commercio nelle aree urbane di particolare valore culturale.

Edizioni