« Torna indietro

Sinergia Autostrade Siciliane / Polizia stradale: riconosciuta anche un’indennità premiale

Collaborazione Autostrade Siciliane/Polizia stradale: riconosciuto dal Consiglio d’amministrazione del Consorzio un’indennità premiale al personale. “Un nuovo tassello nell’ambito della stretta collaborazione che vede quotidianamente impegnati fianco a fianco agenti della Polizia Stradale e operatori delle Autostrade Siciliane per garantire sicurezza, prevenzione, controllo e pronto intervento lungo la rete autostradale. A margine della cerimonia di consegna svoltasi ieri, nel corso della quale sono state consegnate dalla governance di Contrada Scoppo 22 nuove vetture di ordinanza alla Polizia, il Consiglio di Amministrazione del Consorzio si è riunito per deliberare un atto di indirizzo per il riconoscimento di un’indennità “premiale” una tantum al personale del compartimento di Polizia Stradale Sicilia Orientale, come per altro preannunciato nel corso della cerimonia stessa”, si legge in un comunicato stampa.

Attraverso questo atto, che ricade nell’ambito della convenzione già sottoscritta nel dicembre del 2018 con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza per il pattugliamento delle autostrade A/18 Messina-Catania, A/18 Siracusa-Gela (attualmente in esercizio fino a Rosolini) e A/20 Messina-Palermo, verranno riconosciute delle premialità ai singoli componenti delle pattuglie di Polizia Stradale che hanno reso il servizio negli anni 2018 e 2019.

Nella foto i componenti del CdA del Consorzio Autostrade Siciliane. In ordine, da sinistra verso destra, il presidente Francesco Restuccia, il consigliere Sergio Gruttadauria e la vice presidente Chiara Sterrantino.

x