« Torna indietro

70

Oltre 70 persone controllate alle Cascine e alla Stazione, trovata droga e strumenti da scasso

Oltre 70 persone controllate alle Cascine e alla Stazione, trovata droga e strumenti da scasso. Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Firenze hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio presso le aree del centro vicine alla stazione Santa Maria Novella e al Parco delle Cascine.

I militari, coadiuvati dai colleghi del  Nucleo Radiomobile, con il supporto di un unità cinofila antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Firenze, hanno pattugliato le vie attorno a piazza Stazione nonché i sentieri interni al Parco delle Cascine, effettuando posti di controllo con identificazione di soggetti di interesso operativo.

All’esito di tali attività sono state controllate oltre 70 persone e tra queste: due cittadini stranieri, stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il primo, un gambiano, sorpreso a cedere hashish ad un acquirente, il secondo controllato sulle scalinate della Stazione S.M.N. e trovato in possesso di tre frammenti di hashish pronti per lo spaccio

Tra i 70 soggetti (tra cui due stranieri), con numerosi precedenti, controllati a bordo di un’autovettura, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli perché trovati in possesso di arnesi atti allo scasso

Tre persone sono state segnalate alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti perché trovati in possesso di hashish e marijuana per uso personale. il noto pastore tedesco “Battman” del Nucleo Cinofili Carabinieri di Firenze, tra il fogliame del Parco delle Cascine, ha rinvenuto quasi 100 grammi di sostanze stupefacenti tra hashish e marijuana. 

I controlli nell’area in questione, anche nei pressi dei locali pubblici di maggior affluenza, proseguiranno ininterrottamente anche nei prossimi giorni.

Edizioni