« Torna indietro

Giro d’Italia a rischio? Trovati positivi 17 poliziotti addetti al servizio d’ordine

Positivi 17 poliziotti addetti al servizio d’ordine del Giro d’Italia E-bike che precede la corsa rosa.

Giro d’Italia nel caos: sono risultati positivi 17 poliziotti addetti al servizio d’ordine della corsa E-bike che precede la corsa rosa. Gli agenti, tutti asintomatici, sono stati sottoposti a tampone in Abruzzo, tra domenica e lunedì. Attualmente sono in isolamento in un albergo a Francavilla a Mare. Non si sa se erano al seguito del giro già dalla prima tappa.

I poliziotti si aggiungono ai numerosi ciclisti e membri dello staff che sono risultati positivi al Covid-19, condizione che ha portato due squadre al ritiro. David Lappartient, presidente Uci, ha comunicato che la sua intenzione è di portare il giro fino all’ultima tappa di Milano, prevista il 25 ottobre. Tuttavia ha anche ricordato l’importanza di mettere la salute di fronte a tutto, quindi la situazione verrà valutata giorno per giorno per adottare la soluzione più adeguata.

Edizioni