« Torna indietro

sindaci

Impennata record dei contagi, 8.804. Raddoppiano i decessi: da 43 a 83

Impennata record dei contagi, 8.804.. Tanti sono i nuovi casi positivi secondo il bollettino del Ministero della Salute contro i 7.332 di ieri. I morti raddoppiano in un solo giorno da 43 a 83. Ma è record anche di tamponi, quasi 163 mila. 

Tra le Regioni con più contagi giornalieri da coronavirus la Lombardia ne ha 2.067, seguita dalla Campania con 1.127 e dal Piemonte con 1.033. Il Veneto ne ha 600, il Lazio 594, la Toscana 581.

I pazienti in terapia intensiva per il Covid in Italia aumentano di 47 unità in 24 ore, arrivando a quota 586, secondo i dati del ministero della Salute. I guariti e dimessi sono ora 245.964, con un incremento di 1.899 persone.

IMPENNATA IN CAMPANIA OLTRE 1.100 POSITIVI.  Secondo i numeri dell’Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore i positivi sono 1.127 (il giorno prima erano stati 818) su un totale di 13.780 tamponi.

Nove le persone decedute negli ultimi 5 giorni ma registrati ieri. Il governatore della Campania Vincenzo De Luca è al lavoro con gli esperti della sanità e dell’Unità di crisi, per varare ulteriori misure di contenimento: non andrebbero però verso un lockdown locale ma imporrebbero limitazioni in materia di trasporti e vita sociale.

NEL LAZIO 594 NUOVI CASI E 7 MORTI Nuovo record di tamponi oggi nel Lazio su quasi 16mila sono 594 i casi positivi, 7 i decessi e 45 i guariti.

Edizioni