« Torna indietro

dimessi solofra

Misure anti-contagio a San Nicola la Strada

Coronavirus a Genova, Bucci: “Dovremo prendere decisioni difficili”

Coronavirus a Genova, Bucci: “Dovremo prendere decisioni difficili”

Coronavirus – “Dovremo prendere decisioni difficili, oggi pomeriggio ci sarà la prima riunione legata a queste situazioni difficili …. il centro storico e Sampierdarena saranno le zone più soggette alle nuove limitazioni”. Lo ha detto oggi a Genova durante un’iniziativa pubblica il sindaco Marco Bucci. Oggi alle 17 è previsto un vertice in prefettura in cui saranno prese le decisioni, successivamente saranno rese pubbliche.

Coronavirus: alcune zone di Genova

In alcune zone di Genova “non si tratterà di veri lockdown, ma di eventuali chiusure all’assembramento di alcune zone della città che si predispongono all’affollamento. Valutiamo di impedire di poter sostare in alcune piazze e strade affollate in alcuni giorni della settimana”. E’ una delle misure allo studio confermata dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stamani a Genova. “Oggi pomeriggio vedremo le proposte del nostro comitato tecnico scientifico e di Alisa insieme al sindaco di Genova Marco Bucci – spiega -. Sarà una misura morbida per evitare che il contrasto alla pandemia uccida l’economia, vedremo di cosa ci sarà bisogno. I dati odierni ci confermano un gigantesco lavoro di tracciamento con oltre seimila tamponi e una circolazione importante del virus a Genova ma una sostanziale tranquillità nelle altre province”.

x