« Torna indietro

De Luca seggi

De Luca annuncia: “Campania in lockdown da venerdì. Si chiude tutto dalle 23”

La Campania in lockdown a partire da venerdì 23, in compenso riaprono le scuole elementi da lunedì.

Campania in lockdown dal prossimo venerdì 23. Lo ha annunciato il governatore della regione De Luca durante la visita al Covid Residence presso l’Ospedale del Mare. Dalle 23:00 di venerdì si bloccano tutte le attività e la mobilità. Il provvedimento doveva partire dall’ultimo weekend di ottobre ma, considerando l’esponenziale aumento dei contagi, è stato anticipato.

Campania in lockdown, è allarme medici

De Luca ha lanciato l’allarme medici. Annuncia di aver chiesto alla Protezione civile 600 medici ed 800 infermieri per far fronte alla seconda ondata di Coronavirus, ma al momento è stato garantito l’invio solo di 50 medici e 100 infermieri. “Ad oggi– commenta laconicamente il governatore- non è arrivato nessuno. Vedremo nei prossimi giorni chi arriva, per il resto faremo miracoli per reperire da altri reparti gli anestesisti che saranno necessari”.

Scuole elementari riaperte da lunedì

Se da un lato le attività commerciali sono costrette a chiudere alle 23:00, in compenso sono autorizzate le aperture da subito di progetti speciali per bambini disabili e autistici e da lunedì delle scuole elementari. I dirigenti scolastici devono rivolgersi alle Asl per garantire il rispetto delle condizioni sanitarie adeguate per contenere il contagio da Covid-19.

Edizioni

x