« Torna indietro

Ragazze inglesi violentate a Matera. Altri 4 arresti

Due ragazzine inglesi di 15 anni violentate senza pietà. Solo la loro determinazione ha permesso agli investigatori di far finire gli altri 4 elementi del branco in galera, dopo che altri 4 erano stati riconosciuti e arrestati.

A distanza di oltre un mese, altre conferme sono venute dalle videocamere della villa privata di Marconia di Pisticci, in provincia di Matera, in cui si sono consumati gli stupri. Le ragazze erano state costrette ad assumere alcol e cocaina, poi il branco, come dimostrato anche dalle immagini, si è accanito su di loro.

Un’altra prova è stata la vernice verde che è rimasta sugli abiti dei nuovi arrestati, che era la stessa dell’auto in cui si sono consumate le violenze. Una vicenda che ha scosso Matera e l’intera Italia che ora finalmente ha giustizia. Le ragazzine erano arrivate fino alla festa privata con la promessa di partecipare a una festa da ballo. Poi lo scempio.

Edizioni

x