« Torna indietro

zagaria

Controlli anti-Covid dei Carabinieri Nas: chiude quattro strutture per anziani

Quattro comunità alloggio per anziani sono state chiuse dai Nas di Reggio Calabria, su ordinanza del sindaco Giuseppe Falcomatà, per le gravi carenze strutturali e organizzative in cui riversavano. I militari hanno riscontrato delle gravi violazioni che hanno messo in serio pericolo la vita degli anziani ospiti. Il numero delle persone alloggiate andava ben oltre la capienza consentita, causando assembramenti tra gli anziani e violando le normative anti Covid-19. Oltre 13 gli anziani trovati in un luogo in cui la degenza consentiva un massimo numero di 6. La mancanza del personale addetto alla cura degli ospiti è stato rimpiazzato dalla presenza di una cuoca, adibita alla cura sanitaria di 8 soggetti, mentre la notte erano vigilati da un solo operatore. Per gli anziani è stato disposto il trasferimento presso i familiari o strutture in regola, al fine di non esporli al rischio contagio Covid-19. Il valore delle strutture redarguite ammonterebbe a 1.500.000,00.

Edizioni

x