« Torna indietro

Federmep e Assoeventi: appello a tutte le categorie del settore

Covid-19, da Federmep e Assoeventi appello a tutte le categorie del settore: “Governo sordo, uniamo le nostre voci”.

Covid-19, da Federmep e Assoeventi appello a tutte le categorie del settore: “Governo sordo, uniamo le nostre voci”.

Questa la nota congiunta della presidente di Federmep Serena Ranieri e del presidente di Assoeventi Michele Boccardi:“Le conseguenze delle restrizioni imposte per limitare la diffusione del Covid-19 hanno colpito gran parte del tessuto economico nazionale, e ancor più pesantemente alcuni settori tra loro collegati: ristorazione, turismo, congressi ed eventi, wedding industry hanno subito una riduzione del fatturato 2020 superiore all’80 per cento, e le prospettive per i prossimi mesi sono nefaste, con perdite complessive che supereranno i 100 miliardi complessivi.

Singole categorie sono scese in piazza o lo stanno per fare con lo scopo di sensibilizzare il governo. Rivendicazioni legittime ma che restano, prese singolarmente, flebili voci. La frammentazione non giova alla causa di nessuno, se non a quella del governo. Rivolgiamo un appello a tutte le categorie che hanno annunciato manifestazioni di protesta: raccogliamo le istanze e uniamo le voci in un unico coro. Solo così riusciremo a farci sentire da un governo che fino ad ora si è dimostrato sordo di fronte a settori che reggono l’economia nazionale e l’occupazione. Confrontiamoci in modo da poter finalmente riunire tutte le necessità del nostro macrosettore. Se incontreremo nuovamente porte chiuse agiremo di conseguenza, tutti insieme”.

Edizioni

x