« Torna indietro

Gianni Di Pangrazio candidato sindaco ad Avezzano: 'Sapere come muoversi nella complessa macchina amministrativa'

Giovanni Di Pangrazio sospende le lezioni in presenza per gli Istituti superiori di Avezzano: “didattica a distanza per le classi del secondo biennio (terzo e quarto) e dell’ultimo anno”

Si legge nella pagina Facebook di Giovanni Di Pangrazio, sindaco di Avezzano: “Non avendo ricevuto da parte di Tua nessuna risposta alla nostra lettera e dopo aver raccolto le molte testimonianze di ragazzi che lamentano problemi di sovraffollamento significativi in merito al trasporto pubblico, abbiamo incontrato i presidi delle scuole di Avezzano, in accordo con gli stessi, abbiamo ritenuto che la decisione migliore per incrementare la sicurezza garantendo maggiore distanziamento sui mezzi di trasporto pubblici, sia quella della sospensione delle lezioni in presenza per le classi III, IV e V degli Istituti superiori di Avezzano. Una soluzione che non andrà a creare problemi alle famiglie in quanto i ragazzi sono abbastanza grandi da potersi gestire da soli e più portati a sviluppare la didattica a distanza, poi utile a livello universitario in tutta Italia“.

Segue, dal testo dell’Ordinanza: “Si ordina la sospensione presso tutti gli Istituti scolastici superiori del territorio comunale di Avezzano – dal 24 ottobre al 13 novembre 2020 (data di cessazione dell’efficacia del Dpcm del 18 ottobre 2020) – delle attività didattiche in presenza, con consequenziale passaggio per le classi del secondo biennio (terzo e quarto) e dell’ultimo anno alla didattica a distanza (Dad), al fine di garantire la continuità scolastica in modo strutturato e organizzato; sono escluse le classi terze degli Istituti professionali che, durante il periodo di vigenza della presente ordinanza, dovranno sostenere l’esame di qualifica professionale“.

Edizioni