« Torna indietro

chiusura

Ecco le zone rosse e il dilemma Centro Commerciale Campania

Zone rosse a Marcianise e Orta di Atella ma rimangono il dilemma scuole e Centro Commerciale Campania.

Le zone rosse, annunciate già ieri, sono state confermate. E così il comune di Marcianise (ce lo aveva anticipato il sindaco Velardi) e il comune di Orta di Atella, sono stati entrambi dichiarati zone rosse.

Rimane aperta una questione: il Centro Commerciale Campania che insiste sul territorio di Marcianise. Rientrerà a far parte del divieto di circolazione o ne sarà escluso? Una immensa domanda a cui “qualcuno” dovrà rispondere al più presto.

A far sentire la sua voce anche il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, al termine del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza convocato d’urgenza dal Prefetto dopo l’ordinanza del Presidente della Regione di dichiarare zone rosse l’area urbana di Marcianise ed il comune di Orta di Atella.

“È stata affrontata, – ha spiegato Magliocca – tra le altre cose, la questione del Centro Commerciale Campania, dell’eventuale apertura delle scuole in considerazione del nuovo DPCM di ieri sera e della chiusura o meno dei cimiteri in vista delle festività morti. Ho sottolineato la contraddittorietà di un provvedimento che tiene aperta una struttura che può essere oggetto di pericolosi assembramenti a pochi metri di un’area dichiarata rossa. Ho, in particolar modo, sottolineato che la credibilità delle istituzioni e l’efficacia dei suoi provvedimenti sono tali quando risultano ai più giusti e comprensibili. L’unità di crisi regionale, presente al tavolo attraverso il suo responsabile, ha annunciato in serata una nuova ordinanza del Presidente De Luca che chiarirà tutti gli aspetti sottoposti”.

E quindi, anche noi, ora rimaniamo in attesa di una comunicazione e di tanti chiarimenti che sono sempre più necessari.

Edizioni