« Torna indietro

Ex Aequo e Rete Solidale Antirazzista esprimono la loro piena solidarietà alla vittima di violenza sessuale

Ex Aequo e la Rete Solidale Antirazzista condannano fermamente il grave atto di violenza sessuale avvenuto ai danni di una nostra concittadina.

Esprimono la loro piena solidarietà alla vittima, in quanto ogni forma di violenza di questo tipo, colpendo la persona nella sua sfera più intima, crea danni non solo a livello fisico ma anche psicologico.

La violenza sessuale è un retaggio culturale barbaro che disumanizza sia l’aggressore che purtroppo la vittima, facendola sentire non persona ma mero oggetto sessuale.

Oltre alla necessaria condanna bisogna continuare a impegnarsi per un cambio culturale incentrato sulla parità e il rispetto delle persone.

Ex Aequo e Rete Solidale Antirazzista

Edizioni