« Torna indietro

ora-solare-2020

Ora legale, il 25 ottobre si cambia: sarà l’ultimo cambio della storia?

Ora legale, il 25 ottobre si cambia: sarà l’ultimo cambio della storia?

Pronti al cambio dell’ora legale al tempo della Covid? Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 torna l’ora solare.

Ora legale addio: come si cambiano le lancette?

Torna l’ora solare e dovremo spostare le lancette indietro di un’ora e quindi dormiremo un’ora in più. Il cambio orario avverrà alle 3:00, che quindi diventeranno le 2:00.

L’ora solare, o anche detta orario invernale, in Italia è in vigore ogni anno da ottobre fino a marzo, quando le giornate sono più corte e il sole tramonta prima. Mandando indietro gli orologi godiamo di un’ora in più di sonno e di minor luce solare al pomeriggio.

L’ora legale: da sapere

L’ora legale, nata come una misura per il risparmio energetico, non esiste ovunque nel mondo.

In Italia, così come in altri Paesi Ue, il cambio orario avviene sempre tra le 2 e le 3 di notte per arrecare il minor disagio possibile alle persone e al sistema dei trasporti; l’ora legale entra in vigore sempre l’ultima domenica di marzo, l’ora solare l’ultima di ottobre.

Ciò implica che la data del cambio ora può essere diversa ogni anno: nel 2019 ad esempio il cambio dall’ora legale a solare è avvenuto tra sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019, mentre nel 2021 la data designata sarà 30-31 ottobre.

Ora legale-solare: sarà l’ultimo cambio della storia?

Nel 2018 il Parlamento europeo si è espresso a favore dell’abolizione del cambio orario due volte l’anno, lasciando ai singoli Paesi membri la libertà di scegliere se mantenere il passaggio dall’ora legale alla solare oppure avere l’ora legale tutto l’anno.

Gli Stati hanno tempo per decidere fino ad aprile 2021, ma l’Italia si è già pronunciata, dichiarando che non abolirà il cambio ora. Ciò vuol dire che noi continueremo a spostare le lancette dell’orologio di un’ora due volte l’anno.

Edizioni

x