« Torna indietro

Puglia, chiuse tutte le scuole. La decisione di Emiliano

Chiuse tutte le scuole in Puglia. La triste decisione arriva nel tardo pomeriggio e ad annunciarla è direttamente il Presidente della Regione, Michele Emiliano su Sky Tg24 durante la trasmissione “I numeri della Pandemia”. Si andrà avanti, per ora, con la didattica a distanza. A determinare questa decisione, l’aumento considerevole dei contagi da Coronvirus ed una curva epidemiologica che continua a salire implacabilmente. “Abbiamo dovuto prendere una decisione difficile, quella di sospendere la didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado”. Chiuse tutte le scuole, quindi, la seconda decisione triste e sofferta presa nelle ultime ore in Puglia, dopo quella dello stop a tutti i ricoveri non urgenti a tempo indeterminato, decisioni che sono anche il termometro di quanto la situazione Covid stia precipitando anche nella nostra Regione.

Puglia, chiuse tutte le scuole. Le dichiarazioni di Emiliano

scuole liguria

Il governatore della Puglia, Michele Emiliano ha poi continuato il suo intervento, specificando i motivi di questa decisione sofferta, ma inevitabile: “Nelle scuole primarie abbiamo numeri pesantissimi, restano escluse dal provvedimento le scuole per l’infanzia, dove la frequenza non è obbligatoria. Abbiamo verificato che l’aumento dei contagi è coinciso con la riapertura delle scuole. Oggi in Puglia – ha sottolineato – abbiamo toccato il picco massimo storico con quasi 800 nuovi contagiati che ci hanno portato alla decisione dolorosa di obbligo della didattica a distanza in tutte le scuole. L’inizio dell’incremento nella regione coincide con la riapertura delle scuole ed è bene che il governo se ne renda conto”. La richiesta era stata formulata dalla federazione dei pediatri di famiglia alla Regione Puglia: il sistema dei tamponi per i bambini è andato in crisi.

Edizioni

x