« Torna indietro

Un virus democratico

Covid 19: non è un gioco

“Se credete che il virus non esiste, vi sbagliate. Fate attenzione!” Le parole del Carabiniere Savinelli

Se credete che il virus non esiste, vi sbagliate. Le parole del Carabiniere Savinelli morto per covid 19

Ancora una notizia mesta per la Città di Caserta.

Nel Covid Center di Maddaloni, è infatti morto l’Appuntato scelto dei Carabinieri, Salvatore Savinelli, a causa del virus che sta invadendo le nostre esistenze.

A soli 53 anni originario di San Felice a Cancello ha perso la vita in seguito ad una crisi respiratoria.

Era in servizio presso il Reparto Magistratura del Tribunale di Napoli.

Nei giorni scorsi era stato ricoverato al Covid Hospital di Maddaloni dopo essere risultato positivo al coronavirus.

E proprio lui aveva scritto su facebook quello che stava vivendo: “un saluto a tutti gli amici di Facebook dall’ospedale Covid di Maddaloni dove sono ricoverato da qualche giorno per aver contratto il covid 19. L’ospedale è all’avanguardia, con attrezzature di ultima generazione. Medici, infermieri OSS sono eccellenti e super disponibili. Se credete che il virus non esiste, vi sbagliate. Fate attenzione!”

Una raccomandazione che ancora in molti credono sia superflua ma che non lo è affatto.

I suoi colleghi, addolorati dalla pagina facebook dei Carabinieri scrivono:

Nel firmamento dell’Arma brilla una nuova stella: è quella dell’Appuntato Scelto Q.S. Salvatore Savinelli, deceduto per COVID19. Siamo sicuri che la sua luce continuerà ad illuminare il cammino dei suoi colleghi al Reparto Servizi Magistratura di Napoli e di tutti noi Carabinieri.

Salvatore veglierà da lassù sulla sua famiglia e sulla giovane figlia, da poco promossa Carabiniere.

Ai suoi cari, il nostro commosso abbraccio.

Edizioni