« Torna indietro

Per evitare Lockdown

L’appello di Giorgio Magliocca alla Regione per una condivisione delle scelte

L’appello di Giorgio Magliocca per evitare chiusure ulteriori

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha riferito ieri alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica che si va verso un lockdown differenziato per Regione.

La chiusura di una Regione dipenderà dal coefficiente di rischio epidemiologico, calcolato tenendo presente vari fattori. Tra questi: la velocità di diffusione del virus e il numero di terapie intensive, sub intensive ed i posti di medicina generale attivate dalla Regione.

E con queste premesse che il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca interviene spiegando che “la Regione Campania, che da marzo ad oggi non è ancora riuscita ad aprire i due ospedali COVID-19 di Caserta e Salerno costati 20 milioni ed ha gli ospedali al collasso, potrebbe inevitabilmente subire a breve un nuovo lockdown”.

E con questo timore che magari non si realizzerebbe nell’immediato che sottolinea le invocazioni fatte alle istituzioni della sua Regione.

“Da settimane sto chiedendo a gran voce – spiega Magliocca – una maggior condivisione delle scelte, una apertura alle istituzioni e a tutte le forze politiche per superare questa emergenza sanitaria e sociale terribile”.

E ancora una stoccata al presidente della Regione Campania: “spero che Vincenzo De Luca abbia il buon senso di ascoltare tutti e non chiudersi nella sua narrazione del ‘stiamo facendo l’impossibile la colpa è degli altri'”.

Edizioni