« Torna indietro

Tivoli, arrestato l’“Arsenio Lupin” dei distributori automatici

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato distaccato Tivoli diretto da Paola Di Corpo, nella giornata di ieri, unitamente ai militari della stazione dei Carabinieri di Tivoli Terme

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato distaccato Tivoli diretto da  Paola Di Corpo, unitamente ai militari della stazione dei Carabinieri di Tivoli Terme, hanno dato applicazione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa in data 12 novembre 2020,dal tribunale di Tivoli nei confronti di D.F.M. cittadino italiano di 37 anni, responsabile di numerosi furti in danno di macchinette di distribuzione alimentare, per rubare le monete contenute.

Gli investigatori, nello sviluppo delle indagini, sono stati agevolati dalle immagini consegnate in sede di denuncia dai titolari delle attività derubate e dai proprietari delle macchinette e, a seguito di questa attività è stata richiesta alla Procura l’autorizzazione a procedere alla perquisizione dell’abitazione  dell’uomo, dove sono stati rinvenuti  i capi d’abbigliamento usati durante i furti.

Edizioni

x