« Torna indietro

tutti multati

Viale Kennedy, ruba salumi in un lido. Arrestato

Viale Kennedy, ruba salumi in un lido. Arrestato

Nella nottata, personale delle volanti ha tratto in arresto per il reato di furto aggravato S.A. classe 1996, pregiudicato.

Nel corso dell’attività di controllo del territorio personale delle Volanti, in transito in viale Kennedy, veniva contattato dal proprietario di uno stabilimento balneare ivi ubicato, il quale chiedeva aiuto in quanto sospettava che vi fossero i ladri all’interno. Con l’ausilio di un’altra volante prontamente giunta sul posto, si effettuava un controllo all’interno del lido e si appurava che ignoti, dopo aver forzato la porta di ingresso, rovistavano all’interno della cucina e asportavano alcuni salumi.

Diramata via radio la nota dell’avvenuto furto, venivano effettuate le ricerche in zona e dopo pochi minuti veniva intercettato a poca distanza un giovane sospetto che veniva immediatamente fermato per un controllo. Sottoposto a perquisizione, l’uomo veniva trovato in possesso dei generi alimentari asportati poco prima dallo stabilimento balneare e occultati dentro le tasche dei pantaloni e lo zaino.

Mentre la vittima formalizzava la denuncia, l’uomo veniva accompagnato in Questura ove si appuravano a suo carico numerosi precedenti, anche specifici, e la misura di prevenzione dell’avviso orale emesso dal Questore. Dell’avvenuto arresto veniva notiziato il Pm di turno che convalidava l’atto, disponendo l’immediata liberazione del reo. Altresì, il S.A. veniva sanzionato amministrativamente per la violazione delle disposizioni volte al contenimento del contagio da Covid 19, essendosi di notte allontanato dal suo comune di residenza senza giustificato motivo.

Edizioni

x