Giorno: 25 Novembre 2020

NASCE LA TREVISO GIFT CARD

È stata presentata questa mattina la nuova Treviso Gift Card, iniziativa voluta dall’Amministrazione comunale di Treviso con i partner del Distretto Urbecom per mettere in rete le attività commerciali della Città e promuovere gli acquisti nei negozi di vicinato del centro storico e dei quartieri.

SAN BIAGIO DI CALLALTA: LA TIM COMPLETA LA POSA DELLA FIBRA OTTICA

Grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e TIM presto il territorio di San Biagio di Callalta sarà dotato di collegamenti alla rete in fibra ottica. TIM sta ultimando in queste settimane i collegamenti che porteranno nelle case e nelle aziende l’accesso a internet veloce. Un risultato significativo, reso possibile grazie agli importanti investimenti fatti da TIM con il supporto degli uffici tecnici del Comune.

Senza categoria

Oltre 100.000 euro per le società sportive sandonatesi

Un contributo straordinario di oltre 100.000 euro, da destinare al cuore sportivo di San Donà duramente colpito da questi mesi difficili: l’Amministrazione ha scelto infatti di destinare l’importo di 114.500 euro proprio alle Società sportive, a seguito di un importante percorso di analisi dei fabbisogni che ha coinvolto tutte le Società sportive iscritte all’Albo dell’Associazionismo del Comune di San Donà di Piave.

A SCUOLA BASTA PLASTICA: 1300 BORRACCE DONATE AGLI STUDENTI

L’Amministrazione comunale di San Stino di Livenza ha deciso di introdurre, all’interno delle scuole del Comune, l’impiego di borracce riutilizzabili in alluminio in sostituzione alle caraffe comuni precedentemente utilizzate nelle mense scolastiche, in conformità alle norme di igiene e sicurezza volte alla prevenzione del contagio da SARS-CoV-2.
ASVO vuole proporre modelli di comportamento che con piccoli gesti possano fare una grande differenza ai fini della sostenibilità ambientale del nostro pianeta.
Iniziamo col progetto “a scuola basta plastica”, per incentivare i ragazzi e le famiglie a cambiare le proprie abitudini in materia di spreco di materie plastiche, quali bottigliette e bicchieri usa e getta, con la fornitura gratuita delle borracce a tutti gli alunni. Certi che la diffusione di comportamenti responsabili e sostenibili non possa che trovare larga condivisione, allo scopo ultimo di preservare l’ambiente per le generazioni future.”

Con queste parole del Sindaco di San Stino Matteo Cappelletto e del Presidente di Asvo Luca Michelutto si apre la brochure realizzata per presentare il Progetto “A scuola basta plastica” che vedrà la consegna nei prossimi giorni di una borraccia in alluminio ad ognuno dei 1300 studenti delle classi delle scuole d’Infanzia, delle primarie e delle secondarie di primo grado del territorio comunale.

x