« Torna indietro

Milano, in giro senza motivo e armati di una barra in marmo aggrediscono poliziotti, arrestati 3 cittadini stranieri

Ieri pomeriggio, nel mezzanino della stazione metropolitana MM1 Cadorna, gli agenti della Polmetro dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato tre cittadini salvadoregni, di 32, 23 e 22 anni, per resistenza, minacce, violenza e lesioni personali a Pubblico Ufficiale.

Personale dell’ATM aveva segnalato alla Polizia di Stato tre persone moleste nella stazione metropolitana: due pattuglie della Polmetro sono intervenute per identificare i giovani i quali, fin da subito, si sono rifiutati di fornire i propri documenti cercando ripetutamente uno scontro fisico con i poliziotti. Dopo vari tentativi di portare la situazione alla calma, gli agenti sono stati minacciati di morte e aggrediti, inizialmente, da due giovani e, successivamente, anche dal terzo che, prima di scagliarsi contro gli agenti, ha estratto dai pantaloni una barra in marmo. Dopo una colluttazione, i tre sono stati bloccati e arrestati dagli agenti che hanno riportato contusioni multiple guaribili in 5 giorni ciascuno. 

Edizioni

x