« Torna indietro

Lo stadio San Paolo sarà dedicato a Diego Armando Maradona

Dopo gli appelli di De Magistris e De Laurentiis, il Comune ha deciso di intitolare lo stadio San Paolo a Maradona.

Napoli è una città in lutto per la scomparsa di Maradona, ma intanto già stanno nascendo tante iniziative per celebrare il più grande calciatore che ha vestito la maglia azzurra. De Laurentiis, durante un intervento alla radio RMC Sport, ha annunciato che il volto di Diego sarà trasmesso sui maxischermi dello stadio e ha paventato l’idea di dedicare al Pibe de Oro lo stadio San Paolo.

Idea subito rilanciata da De Magistris, che tramite Twitter ha annunciato di voler intitolare lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona. La proposta è stata raccolta da Laura Bismuto, presidente della Commissione Toponomastica comunale di Napoli, che dichiara: “In qualità di presidente della Commissione Toponomastica, ho il piacere e l’onore di annunciare alla città che, di concerto con il sindaco e con l’assessora alla Toponomastica Alessandra Clemente, sentito anche il prefetto per la deroga alla regola dei 10 anni dalla morte, abbiamo deciso di intitolare lo Stadio della città di Napoli a Diego Armando Maradona”.

Lo stadio San Paolo è rimasto acceso tutta la notte in onore del campione argentino. Stessa cosa è successa allo stadio Azteca in Messico, dove Maradona ha segnato il “gol del secolo”, ed alla Bombonera dove invece è rimasta accesa una sola luce, quella del posto dove era solito sedersi Diego.

Edizioni

x