« Torna indietro

“MacerataPiù”, la città punta sullo sport

“MacerataPiù” è la nuova iniziativa che intende dare più valore e premiare le eccellenze sportive di Macerata, ribadendo ancora una volta come lo sport sarà al centro dell’attività e dei progetti della nuova amministrazione comunale. Grazie alla passione di praticanti, sportivi, arbitri e dirigenti, lo sport riveste una connotazione sociale e valoriale fondamentale nel nostro territorio. Molte sono le punte di eccellenza raggiunte da atleti, selezioni e squadre che portano in alto e in giro per il mondo il nome della città di Macerata e a cui rendono onore. 

“L’obiettivo delle premiazioni – spiega l’assessore allo Sport, Riccardo Sacchi – è quello di conferire riconoscimenti a chi si è contraddistinto per tenacia, risultati e capacità, celebrando non solo chi raggiunge successi in sport rinomati ma anche chi pratica sport meno celebrati dai media”.

L’iniziativa contribuirà a conferire il giusto merito a storie, personaggi, vicende sportive e umane, a chi, anche in tempi difficili come questi, non rinuncia a fare dello sport ragione di vita, socialità e benessere, a quanti trovano, proprio nelle ore che trascorrono facendo sport, un momento importante di sfogo, di relax, essenziale per il proprio equilibrio.

Riccardo Sacchi evidenzia poi che “saranno consegnati riconoscimenti ad atleti simbolo ed emblema di integrazione, a sportivi che hanno brillato per atti di generosità anche fuori dal campo, a quanti hanno trovato nello sport occasione di rinascita, sfida, superamento di barriere. Saranno premiate le società e le associazioni che impegnano quotidianamente giovani nella pratica sportiva, allontanandoli da tentazioni negative, dalle dipendenze, nonché da apatia e inattività, dando risalto a quei sodalizi che attraverso l’attività fisica insegnano i valori dell’etica e del rispetto dell’altro, che educano a saper lottare, vincere e perdere nello sport come nella vita”.

Il primo appuntamento sarà domani 27 con la ASD Ginnastica Virtus “Evaristo Pasqualetti” Macerata, allenata da Sergiy Kaspersky e che proprio domenica scorsa ha trionfato al PalaVesuvio di Napoli, aggiudicandosi il titolo di campione d’Italia di ginnastica artistica maschile. E’ il terzo scudetto nella storia del prestigioso sodalizio, oggi presieduto da Giorgio Luzi.

Riccardo Sacchi, assessore anche a Turismo, Eventi, Comunicazione e Marketing territoriale, sottolinea, inoltre, che “l’attività sportiva è una delle forme più efficaci di promozione del territorio, così come lo sono gli eventi sportivi. E il team campione d’Italia, motivo di orgoglio per la nostra città, ne è certamente testimonial d’eccezione”.

x