« Torna indietro

Cabrini, frase choc su Maradona: “Se fosse stato della Juve oggi sarebbe ancora vivo”

L’uscita infelice dell’ex difensore bianconero scuote ulteriormente la già traumatizzata tifoseria napoletana.

In una recente intervista Antonio Cabrini, ex terzino della Juventus, entra a gamba tesa su Maradona rilasciando delle dichiarazioni a dir poco infelici.

Prima parole al miele: “Una leggenda vivente ed un avversario gentiluomo che come tanti altri fuoriclasse ha saputo dare nello stesso tempo il meglio ed il peggio”.

Poi la stoccata fuori luogo: “Sarebbe ancora qui con noi se fosse venuto alla Juve perché l’ambiente lo avrebbe salvato, non la società ma proprio l’ambiente. L’amore di Napoli è stato tanto forte e autentico quanto, ribadisco, malato“.

Esternazioni che fanno male non solo all’ormai compianto Diego, ma a tutta la tifoseria partenopea che riservava e riserva ancora per l’argentino un amore vero. Purtroppo non è l’unica uscita infelice di questi ultimi tempi, laddove sarebbe meglio rispettare semplicemente la morte di un uomo, oltre che del calciatore più grande di sempre.

x