« Torna indietro

disagio psicologico

Scuola, il sindaco Cipriano decide la sospensione della didattica in presenza fino al 5

Il sindaco di Rocca San Felice sospende la didattica in presenza fino al 5 dicembre

A proposito di scuola e didattica in presenza è arrivata anche la decisione per Rocca San Felice.

Infatti il sindaco Guido Cipriano ha emesso un’ordinanza secondo cui “la sospensione delle attività educative in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia, nonchè l’attività didattica in presenza della prima classe della scuola primaria, fino alla data del 5 dicembre, ovvero fino alla scadenza di eventuali proroghe di detta data adottate da successivi provvedimenti del governo.

Quindi, scelta prudenziale anche per questo sindaco in vista di eventuali nuove decisioni del governo o ancora meglio nell’ipotesi di miglioramento della situazione epidemiologica ed eventuale calo della curva dei contagi.

x