« Torna indietro

Il successo delle piattaforme di e-commerce italiane in Europa

Ormai da anni, lo shopping online ha eguagliato se non superato in ricavi e popolarità il suo più tradizionale e datato collega, ovvero lo shop nei negozi fisici. Acquistare online è infatti diventato abituale per moltissime persone, e una comoda evenienza per molte altre ancora.

Ormai da anni, lo shopping online ha eguagliato se non superato in ricavi e popolarità il suo più tradizionale e datato collega, ovvero lo shop nei negozi fisici. Acquistare online è infatti diventato abituale per moltissime persone, e una comoda evenienza per molte altre ancora.

Inoltre, durante i lockdown, dovuti alla triste emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus, acquistare su internet è diventato quasi inevitabile per tutti, il che ha portato maggiormente alla crescita di questo fenomeno. Proprio per questo sono aumentati anche gli e-commerce di vendita al dettaglio, come ad esempio l’e-commerce SAM Friterie Suisse SA, che si impongono sul mercato accanto a colossi come Amazon o Ebay.

A differenza di questi importanti siti di shopping, gli e-commerce offrono ovviamente un minore assortimento di prodotti, ma in cambio offrono più “calore” al cliente, eliminando la spersonalizzazione e l’indifferenziazione dell’acquisto tipiche invece dei due siti citati più sopra.

Sempre più imprenditori decidono di intraprendere la via dell’e-commerce alla luce di quello che è un modo tutto nuovo di acquistare e di conseguenza di commerciare. In tal modo, la vendita di prodotti anche di nicchia ha conquistato spazi e pubblico insperati, anche oltre i confini italiani, sbarcando in Europa con le eccellenze della nostra penisola.

Quali sono i punti di forza degli e-commerce e perché stanno ottenendo sempre più successo sia in Italia che in Europa? Vediamolo insieme nei prossimi paragrafi.

I costi di un e-commerce

A quanto pare, uno dei maggiori vantaggi per gli imprenditori che decidono di aprire un e-commerce è rappresentato proprio dai minori costi che questi hanno rispetto agli shop fisici tradizionali. Basti pensare che per aprire un qualsiasi tipo di esercizio commerciale fisico c’è bisogno sicuramente di un buon capitale di partenza.

Questo serve infatti per le spese di apertura, quali ad esempio possono essere dei lavori di muratura, l’acquisto o l’affitto del negozio stesso, ecc. Successivamente troviamo poi le spese dovute alle bollette della luce ad esempio e in generale al mantenimento dell’esercizio.

Con gli e-commerce queste spese sono praticamente eliminate. In più se l’attività è piccola e si ha dimestichezza col mondo del web, possono essere eliminate anche le spese dei dipendenti, in quanto si può riuscire a fare tutto da soli.

Tutto questo risparmio va ovviamente ad avere una ricaduta anche sul prezzo del prodotto finale: se si hanno meno spese si hanno meno soldi da recuperare, e quindi il prodotto costerà di meno. Questo non può far altro che attirare maggiormente i clienti verso il proprio shop online, dato che ovviamente questo risparmio rappresenta per loro un bel vantaggio.

Come ottenere un buon riscontro col proprio e-commerce anche in Europa?

 

Le eccellenze italiane sono molto amate all’estero, ma bisogna far in modo che il cliente straniero sia in grado di arrivare all’e-commerce e che si senta invogliato ad acquistare. Come fare?

Innanzitutto è opportuno tradurre la propria pagina in inglese o ancor meglio in tutte le lingue dei paesi di destinazione in cui si sceglie di andare ad operare. In tal modo si mostrerà una maggiore attenzione al cliente che tenderà a sentirsi più fidelizzato, ma soprattutto comprenderà al meglio il prodotto che sta acquistando e sarà più felice di poter scegliere e acquistare.

In secondo luogo è ovviamente necessario rendere, nel pratico, possibile la vendita e la consegna in Europa. Proprio per questo è necessario affidarsi a compagnie di drivers o corrieri che siano affidabili, e che possano consegnare la merce in modo rapido e puntuale. Un prodotto bene consegnato e nei tempi giusti rende molto soddisfatto il cliente, che sarà spinto ad acquistare di nuovo.

 

Come fidelizzare ulteriormente la clientela del proprio e-commerce

 

Gli e-commerce si contraddistinguono per offrire un servizio personalizzato alla propria clientela. Se un prodotto è personalizzabile o se almeno lo è il suo packaging, l’acquisto risulta più piacevole e particolare. Inoltre, un buon modo per accattivarsi la clientela, è descrivere accuratamente la propria azienda e i propri prodotti.

Aggiungere al proprio sito una parte dedicata alla storia della propria attività, come è nata e come viene portata avanti, insieme anche alle descrizioni dettagliate del prodotto e della sua realizzazione, non solo rende l’acquirente più interessato all’articolo, ma valorizza anche di più l’azienda e il prodotto stesso.

Dato che spesso gli e-commerce portano alla luce mercati e prodotti più di nicchia e più particolari, descriverne i processi creativi diventa un valore aggiunto considerevole, che rende meno spersonalizzato l’acquisto online.

Inoltre, una buona interfaccia per la propria pagina e-commerce e una semplicità di utilizzo e immediatezza di operazioni sono degli elementi imprescindibili per ottenere dei buoni risultati di vendita.

Ovviamente, per poter essere apprezzati dai propri clienti, bisogna offrire un prodotto e un servizio di qualità, altrimenti non c’è accorgimento che tenga, l’acquirente non comprerà di nuovo qualcosa di cui non è rimasto soddisfatto, come è giusto che sia.

Altro aspetto importantissimo per portare avanti con successo un e-commerce è saperlo sponsorizzare nella giusta maniera, utilizzando il linguaggio adatto sia al prodotto che si vende che al pubblico a cui è rivolto.

Anche capire dove posizionare le proprie inserzioni è importante per raggiungere il giusto bacino di utenza. Ovviamente per fare tutto ciò al meglio è necessario rivolgersi ad esperti del settore digital, i quali possono svolgere tutte queste operazioni al meglio.

Tenendo conto di tutti questi accorgimenti e dettagli fondamentali, gli imprenditori più al passo con i tempi possono aprire con successo un e-commerce e raggiungere i risultati sperati e meritati come coronamento dei propri sforzi.

Edizioni

x