« Torna indietro

incidente

Tragedia a Squinzano. La coperta prende fuoco e un 92enne muore carbonizzato

Un episodio tristissimo si è verificato nella tarda serata di ieri, una vera e propria tragedia a Squinzano a cui non si è potuto porre rimedio. Un anziano, un uomo di 92 anni, è morto nella sua casa per via di una stufa a gas che gli ha incendiato l’abitazione. La tragedia a Squinzano miete purtroppo un’altra vittima del dramma della solitudine che spesso non lascia scampo soprattutto agli anziani, vista la mancanza di altre persone che possano chiamare in tempo i soccorsi utili a salvare questa gente.

Tragedia a Squinzano. I fatti

La tragedia a Squinzano, in Via Salvemini, si è consumata, come detto, intorno alle 22 di ieri sera ed è stata provocata da una fiammata proveniente dalla stufa a gas che ha provocato l’incendio della coperta con cui l’anziano si stava riscaldando. Forse a causa di un difetto alla stufa a metano, così le fiamme si sono ben presto prorogate, estendendosi in tutta l’abitazione. il pover’uomo non è riuscito a sottrarsi alle fiamme e all’arrivo del 118, purtroppo, per l’anziano non c’era già nulla da fare. Un altro episodio di cronaca nera che vede coinvolto un uomo anziano solo, come purtroppo si è ormai sempre più soliti leggere.

x