« Torna indietro

controlli città

Controlli in città, segnalato 33enne per uso di droga e denunciato italiano con foglio di via

Controlli in città nel centro e nei punti nevralgici con due italiani denunciati. Proseguono con cadenza costante i servizi di controllo nel centro cittadino della polizia di Stato di Prato, in particolare alle zone dove si trovano le principali stazioni ferroviarie del capoluogo.

Questo per contrastare la possibile presenza di traffici illeciti relativi allo spaccio di stupefacenti, con conseguente pregiudizio della percezione di sicurezza della collettività.

In tale contesto, ieri pomeriggio, alle 14 circa, un equipaggio delle Volanti ha proceduto, nella zona della stazione di Porta al Serraglio, all’identificazione di un individuo che si aggirava in maniera sospetta in piazza dell’Università.  

Si tratta di un trentatreenne italiano, di origini marocchine, residente a Prato in città, con precedenti di polizia. L’uomo è stato trovato in possesso di un piccolo involucro contenente sostanza stupefacente di tipo hashish pari a circa 1 grammo, immediatamente sequestrata, della quale ha ammesso l’uso personale. Lo stesso è stato pertanto segnalato amministrativamente alla locale Prefettura quale assuntore di droghe.

In città con il foglio di via, denunciato 25enne

Inoltre, martedì, un equipaggio delle Volanti, nel corso di attività di prevenzione effettuata nel centro storico cittadino, ha proceduto al controllo di un individuo sospetto in piazza Sant’Agostino.

L’uomo è risultato essere un venticinquenne italiano residente a  Pistoia, con precedenti di polizia, tra cui un foglio di via obbligatorio, emesso dal Questore di Prato il 1 ottobre 2018, con divieto di far ritorno in questo capoluogo per tre anni. Dal momento che era venuto meno all’obbligo, è stesso denunciato in stato di libertà per i reati di inosservanza del predetto foglio di via.

Edizioni

x