« Torna indietro

Valeria Ciarambino e l'ospedale di Piedimonte Matese

Valeria Ciarambino e l'ospedale di Piedimonte Matese

Valeria Ciarambino: “Mai più mamme lasciate sole e spaventate”

Regole meno stringenti per permettere ai papà di stare vicino alle neomamme.

Valeria Ciarambino, in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha annunciato che scriverà ai direttori generali delle ASL e degli ospedali della Campania per consentire ai papà, o un’altra persona scelta dalla mamma, di poter assistere al parto ed al post-parto, ed eventualmente anche di poter condividere la degenza.

“Ho ricevuto molte segnalazioni di neomamme o donne prossime al parto- spiega la Ciarambino- che si sono sentite sole e abbandonate in questo periodo di Covid. Questo forse poteva essere accettabile nella prima fase della pandemia, quando il sistema sanitario non era preparato. Non lo è certamente adesso, a distanza di pochi mesi”.

La Ciarambino chiede inoltre di consentire anche alle donne positive al Covid-19 di allattare, in quanto non c’è alcuna evidenza scientifica che il latte materno possa trasmettere il virus.

“Dobbiamo restituire umanità e calore al momento della nascita, consentire alle madri ed ai padri di vivere in serenità questo momento straordinario”– conclude la Ciarambino.

Edizioni

x