« Torna indietro

Neonata di Angri morta, eseguita l’autopsia per individuare le cause della morte

I genitori respingono ogni accusa.

Proseguono le indagini per fare luce sulla morte di una neonata di Angri all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Si presume che la piccola di appena 32 giorni, giunta alla struttura in condizioni disperate, sia stata malnutrita. La Procura di Nocera ha indagato i genitori per abbandono di minori, ma bisogna attendere l’esito dell’esame autoptico per avere maggiori indicazioni sulla morte della neonata.

Dalle prime indiscrezioni, sembra che non sia emerso nulla di utile per chiarire le cause della morte. Gli esami di laboratorio potranno dare risposte più significative.

I genitori rifiutano però ogni accusa e, in una nota diffusa dal loro avvocato, si sono detti “molto addolorati per la perdita prematura della piccola Maddalena che, sin dalla nascita, è stata seguita con premura ed amore“.

Edizioni

x