« Torna indietro

Movimento 5 Stelle

Elezioni Comunali Napoli 2021, il M5S precisa: “Nessuna alleanza con partiti tradizionali”

I consiglieri del Movimento 5 Stelle Campania in una nota smentiscono qualsiasi alleanza con altri partiti.

Il 2021 sarà l’anno delle elezioni Comunali a Napoli per eleggere il nuovo sindaco della città. Sono già partite le grandi manovre per stringere alleanze ed accordi, ma da questo “gioco” si tira fuori il Movimento 5 Stelle, deciso a correre da solo, o comunque non al fianco dei partiti tradizionali.

I consiglieri comunali di Napoli del M5S (Matteo Brambilla e Marta Matano) ed i consiglieri di Municipalità (Fabio Greco, Fabrizio Catanzano, Immacolata Formisani, Simone Natullo, Pasquale Longobardi, Mario Stoccuto, Lidia Vecchione, Stefano Capizzi e Salvatore Morra) hanno rilasciato una nota eloquente: “Siamo alternativi agli altri partiti e movimento e siamo quindi incompatibili con coloro che hanno amministrato Napoli negli ultimi 30 anni, lasciando in eredità, ai cittadini di Napoli, una città in ginocchio. Per questo riteniamo che non ci siano le condizioni per possibili alleanze con i partiti tradizionali, mentre siamo aperti ad un confronto su temi e programmi con liste civiche reali e non costituite ai soli fini elettorali”.

I consiglieri specificano che non ci saranno alleanze con partiti tradizionali: “Da giorni assistiamo sulla stampa al totonomi per il prossimo sindaco di Napoli e a fantasiosi accostamenti con altre forze politiche. Come Movimento 5 Stelle di Napoli intendiamo chiarire che il nostro percorso verso le elezioni comunali del 2021 sarà in linea con i principi del Movimento 5 Stelle e con la storia dell’attivismo napoletano”.

La nota si conclude spiegando qual è il programma del Movimento, che punta a coinvolgere cittadini ed associazioni sul territorio: “Da circa un anno, prima in presenza e poi in videoconferenza stiamo tenendo gli incontri de “La Napoli che vogliamo”, nei quali cittadini, attivisti e portavoce stanno scrivendo il programma, che resta il nostro unico leader. A questi incontri sono invitati tutti i cittadini napoletani e le associazioni, non coinvolte in quel passato amministrativo, che hanno voglia di contribuire ad immaginare e realizzare insieme a noi la Napoli dei prossimi 5 anni, per costruire un programma forte e condiviso per le elezioni comunali del 2021. Siamo persone in Movimento che sognano di rendere la propria città vivibile, con un’amministrazione che abbia come obiettivo il benessere di tutti i cittadini”.

Edizioni

x