« Torna indietro

La Fiorentina non riesce più a vincere. Juve ok a Parma

La Juventus dimostra sul campo di cominciare a “capire” gli insegnamenti del nuovo trainer Pirlo e “asfalta” il Parma a casa sua con un eloquente 4 a 0. Stavolta la partita, a differenza delle precedenti, è stata tenuta sotto controllo dal primo all’ultimo minuto.

Due gol di Cristiano Ronaldo, che eguaglia Sivori, e uno a testa di Kulusevski e Morata mettono fine a una sfida mai cominciata e che rilancia i bianconeri in classifica, con 27 punti, uno solo di stanza dal Milan che è capolista.

Situazione invece molto preoccupante in casa Fiorentina, che non riesce più a vincere. La cura Prandelli non funziona e c’è seria preoccupazione nei tifosi viola di lottare tutto il campionato per salvarsi dalla retrocessione. Ieri pareggio in rimonta al Franchi contro il Verona, che lamentava molte assenze.

Partita dura che gli scaligeri hanno ben contenuto, dopo l’inatteso scivolone con la Sampdoria di pochi giorni fa. Otto sono le giornate consecutive in cui la Fiorentina manca la vittoria, tre punti in sei scontri è il magro bilancio dell’ex allenatore della Nazionale. E all’orizzonte c’è la Juventus.

La Sampdoria invece regola il Crotone per 3 a 1 dopo le polemiche suscitate in casa blucerchiata dalla vicenda Candreva. I genovesi risalgono la classifica per mantenersi in una posizione tutto sommato tranquilla, mentre i calabresi tengono, con la sconfitta, l’ultima posizione insieme al Torino.

Edizioni

x