« Torna indietro

Covid, bollettino 21 dicembre: in calo i contagi nell’Isola. Si cerca la variante del virus anche in Sicilia

Covid, bollettino 21 dicembre: in calo i contagi nell’Isola. Si cerca la variante del virus anche in Sicilia

Dei tre tamponi positivi, eseguiti tra i passeggeri del volo Londra Palermo, atterrato ieri all’aeroporto Falcone Borsellino, due sono dubbi. I tre contagiati – tra i 134 passeggeri – si trovano tutti in quarantena. 

Sapremo solo nei prossimi giorni se si tratta della variante britannica del Covid, poiché i test attualmente disponibili non distinguono la mutazione del virus e saranno necessari esami specifici.

Quello di ieri sera è stato l’ultimo volo proveniente dal Regno Unito, almeno fino al 6 gennaio 2021, a causa del divieto del Ministero della Salute che impone lo stop ai voli dalla Gran Bretagna e vieta l’ingresso in Italia di chi negli ultimi 14 giorni vi è transitato. Ricordiamo che l’assessore alla salute della Regione siciliana Ruggero Razza ha affermato che “sono 1.115 i cittadini che, dal 14 dicembre scorso, hanno fatto ingresso nel territorio siciliano provenendo dal Regno Unito”.

La situazione in Sicilia.

Secondo il bollettino del Ministero della Salute sono 669 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, nelle ultime 24 ore. Si devono registrare 26 persone decedute. 6.216 i tamponi eseguiti. 1.267 pazienti sono ricoverati in ospedale, di cui 181 in terapia intensiva (+3 rispetto a ieri). I guariti sono 623.

La distribuzione per province. Catania 279 casi, Palermo con 212, Caltanissetta 52, Ragusa 40, Siracusa 39, Messina 33, Enna 12, Trapani 2, nessun caso ad Agrigento.

La situazione in Italia. Nel nostro Paese si sono registrati 10.872 nuovi casi e 415 persone decedute.

Edizioni

x