« Torna indietro

bullismo

La lotta al bullismo ed al cyberbullismo parte dal Manzoni di Caserta. Ecco come

“La lotta al bullismo ed al cyberbullismo”. È questo il tema del prestigioso seminario formativo che si svolgerò oggi, lunedì 21, alle 16, organizzato dal liceo Alessandro Manzoni di Caserta presieduto dalla Dirigente Scolastica Adele Vairo e che sarà pubblicato in streaming sulla pagina facebook Campus Manzoni.

La consapevolezza del fenomeno

Consapevoli della gravità e della diffusione del fenomeno tra i più giovani, il liceo Manzoni da sempre è in prima linea per prevenire e contrastare le prepotenze, le offese e, più in generale, il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, attraverso vere e proprie campagne di sensibilizzazione tra i suoi studenti per promuovere una cultura della legalità sin dai primi anni di liceo.

È proprio da questi presupposti che è scaturita la volontà di organizzare un incontro su un tema tanto importante, grazie al coinvolgimento di relatori di prim’ordine.

Campagna di sensibilizzazione

Il seminario formativo, inoltre, sarà l’occasione per condividere i risultati del progetto Pr.In.C.E. grazie al quale è stato possibile attivare e “viralizzare” la campagna social di sensibilizzazione «Usa le mani, per educare», ideata e realizzata dagli studenti del liceo Manzoni che hanno aderito al progetto e che, in poco tempo, è riuscita a coinvolgere ed ancora coinvolgerà migliaia di persone in tutta Italia che hanno scritto sulle proprie mani uno slogan contro il bullismo.

bullismo

La cultura dell’inclusione

Pr.In.C.E. è un progetto complesso, le cui finalità di promozione della cultura dell’inclusione e del contrasto al bullismo, si articolano in interventi di ricerca-azione differenziati per obiettivi e destinatari specifici, mirando alla partecipazione attiva degli attori tutti della scuola come comunità: studenti, docenti, famiglie, terzo settore.

Dopo i saluti istituzionali della Dirigente Adele Vairo, interverranno Stefano Manzo, presidente dell’Associazione Anima, e Anna Cannata, psicologa e psicoterapeuta, i quali condivideranno appunto i principali risultati del progetto Pr.In.C.E. – Promuovere Inclusione nelle Comunità Educative – POR FSE 2014-2020, realizzato da Anima in collaborazione con il Liceo Manzoni.

A seguire gli interventi di un parterre di eccezione: Giovanna Mirra, docente referente Educazione civica, Liceo Classico Statale “Orazio” di Roma; Dezio Ferraro, avvocato penalista di chiara fama; Flora Scelza, magistrato e Presidente della Corte di Appello di Nola, Sezione Lavoro.  

La conclusione dei lavori è assegnata alla prestigiosa presenza del prof. Giuseppe Scialla, Garante per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Campania, che ha voluto concedere all’evento il patrocinio morale.

A moderare l’incontro Beatrice Crisci, giornalista e Direttore Onda Web TV.

Edizioni

x