« Torna indietro

mostra

Realizzare una campagna di comunicazione per la mostra “Troisi Poeta Massimo”

Per realizzare una campagna di comunicazione per una mostra, ci vuole talento e preparazione.

Ecco perchè. si è tenuto, questa mattina, presso l’Istituto “Terra di Lavoro” un incontro per il PCTO (percorsi per le competenze trasversali per l’orientamento) che la Magnificat Srl sta conducendo con gli allievi delle classi 5 B e 5 D AFM (Amministrazione,  Finanza e Marketing) per la realizzazione di  una campagna di comunicazione con la realizzazione di una piattaforma web per la mostra “Troisi Poeta Massimo”.  

Il nipote di Massimo Troisi

All’incontro online con Stefano Veneruso noto regista internazionale nonché nipote di Massimo Troisi ideatore dello spettacolo “Troisi Poeta Massimo” e supervisore della omonima mostra che aprirà a Napoli ai primi del 2021 si è  collegata Maria Gabriella Macchiarulo responsabile della mostra per conto dell’Istituto Luce Cinecittà.

La parola agli studenti

“Con Veneruso – evidenzia Ilaria della 5D abbiamo avuto la ghiotta occasione di fare una bella conversazione, infatti il noto regista ci ha raccontato Massimo non solo come artista, ma anche come persona, i suoi comportamenti, il suo legame alla famiglia la sua enorme forza di volontà”

“Un particolare che ci ha colpito riguarda proprio l’ultimo film girato da lui “Il Postino”, infatti le condizioni di salute dell’attore erano serie e destavano grande preoccupazione, allora la sorella, madre di Stefano, nostro ospite, gli raccomandò caldamente di rallentare i ritmi lavorativi, di pensare alla sua salute, ma Massimo Troisi rispose che in quel film lui ci avrebbe messo il cuore, in ogni senso”.

Loris della 5B sottolinea come  il regista Veneruso abbia messo in  evidenza il buon  rapporto che aveva con Massimo sia come persona che come personaggio.  

Un evento esclusivo

“Tale evento – precisa la preside Emilia Nocerino –  nella sua esclusività, ha permesso ai ragazzi non solo di conoscere due personaggi di grande esperienza nel panorama cinematografico ma consentendo loro di fare domande inedite sulla mostra e sulla vita di Massimo Troisi.U n risultato frutto del lavoro svolto dalla Magnificat Srl con la dirigenza scolastica e la prof.ssa Monica Ferrandino per alzare il livello del PCTO del nostro Istituto”.

Edizioni

x