« Torna indietro

drive through

OBBLIGO DI TAMPONE PER CHI RIENTRA DA UK E IRLANDA DEL NORD

Con l’Ordinanza del Ministero della Salute datata 20 dicembre le persone che si trovano nel territorio nazionale, e che nei quattordici giorni antecedenti a questa ordinanza hanno soggiornato o transitato in Gran Bretagna e Irlanda del Nord, anche se asintomatiche sono obbligate a comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio.

 Con l’Ordinanza del Ministero della Salute datata 20 dicembre le persone che si trovano nel territorio nazionale, e che nei quattordici giorni antecedenti a questa ordinanza hanno soggiornato o transitato in Gran Bretagna e Irlanda del Nord, anche se asintomatiche sono obbligate a comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio. Le stesse persone devono inoltre sottoporsi a tampone molecolare o antigenico. 

L’indirizzo di riferimento per comunicare il rientro dai territori indicati, per quanto riguarda questa Azienda sanitarie è: rientrosorv@aulss4.veneto.it allegando un apposito modulo (allegato anche a questa mail) o indicando nella mail: nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, paese di provenienza dall’estero e motivi del rientro, giorno di arrivo, domicilio/residenza di soggiorno, numero di telefono.

Il diretto interessato potrà poi  sottoporsi al tampone presso i covid-point dell’Ulss 4,con accesso libero, senza prenotazione.

In attesa dell’esito del tampone, l’utente dovrà osservare l’isolamento fiduciario presso il domicilio/residenza dallo stesso dichiarato.

Edizioni

x