« Torna indietro

Picchia la convivente in un B&B, arrestato 55enne di Palagonia

Picchia la convivente in un B&B, arrestato 55enne di Palagonia

Vacanza da incubo per una donna di 50 anni

Il fatto è accaduto domenica sera in un B&B di Porto Empedocle dove la vacanza di una coppia si è trasformata in tragedia con una donna picchiata e dal convivente, un 55enne già noto alle forze dell’ordine di Palagonia, arrestato dai carabinieri con le accuse di atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stato lasciato nel B&B ai domiciliari. 

I carabinieri della stazione di Porto Empedocle, sono intervenuti dopo aver raccolto un allarme della donna, una cinquantenne, che era stata poco prima aggredita fisicamente e verbalmente. Quando i militari dell’Arma sono giunti nel B&B -, il 55enne è andato in escandescenze e ha iniziato a minacciare anche i carabinieri. E’ scattato, quindi, l’arresto, mentre la donna, è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. A quanto emerso, non era la prima volta che l’uomo aggrediva la sua convivente, già qualche giorno prima, infatti, mentre erano sempre in vacanza a Porto Empedocle, la donna era stata malmenata e i medici del presidio ospedaliero di Agrigento avevano diagnosticato traumi guaribili in 15 giorni.

Edizioni

x