« Torna indietro

Atri cup, Liris: 'Sport e disabilità, binomio vincente'

Sociale: prorogati i termini per aderire al progetto della “Vita indipendente” per disabili gravi

Sono stati prorogati al 17 gennaio 2021 i termini per presentare i progetti sperimentali riguardanti la “vita indipendente” e l’inclusione dei disabili gravi. Lo rende noto l’assessore alle Politiche sociali, Francesco Cristiano Bignotti.

“L’amministrazione comunale è sempre attenta alle necessità dei cittadini, nell’ottica di compiere scelte che vanno nella direzione di rendere sempre migliori i servizi per la collettività – ha chiarito Bignotti – e questo e uno di quei casi. Di qui la proroga dell’avviso per le domande”.

Il progetto sperimentale per la vita indipendente è un modello di intervento rivolto alle persone adulte affette da grave disabilità, allo scopo di avere un sostegno economico ma anche e soprattutto per permettere loro, attraverso delle azioni di carattere assistenziale, di gestire della propria esistenza in tutte le sue espressioni, per diventare soggetto attivo e protagonista della propria vita e per accedere a un concreto percorso di inclusione nella collettività. Possono essere beneficiari anche coloro che sono destinatari di tutele giuridiche che includono la presenza del tutore, dell’amministratore di sostegno o di altre figure previste dalla normativa vigente.

Le aree di intervento infatti riguardano, oltre l’assistenza personale, anche l’abitare in autonomia, l’inclusione sociale e relazionale, i trasporti, la domotica e la formazione per sé, i familiari e gli assistenti personali. Possono presentare la domanda le persone in condizioni di grave disabilità, come tali individuate dall’articolo 3 della legge 104 del 1992, che abbiano un’età pari o superiore ai diciotto anni, siano residenti nel Comune dell’Aquila e che si trovino in permanente e grave limitazione dell’autonomia personale non derivante da patologie strettamente connesse ai processi di invecchiamento.

L’avviso di proroga dei termini per la presentazione di progetti e richieste è pubblicato pagina Avvisi della sezione Concorsi, Gare e Avvisi dell’area Amministrazione del sito istituzionale del Comune, a questo indirizzo.

Edizioni

x