« Torna indietro

botti

Milano, botti di fine anno: un ferito grave, 12 persone sanzionate in Via Calvino. Lite in via Pontaccio

Milano, botti di fine anno: un ferito grave, 12 persone sanzionate in Via Calvino. Lite in via Pontaccio

E’ di quattro feriti ricoverati, tra cui un bambino, nessuno però grave o in pericolo di vita, e di una trentina di sanzionati e di tre denunciati, il primo bilancio della Questura di Milano sulla notte di Capodanno in provincia di Milano.

Il ferito più grave è un uomo di 54 anni, che ha perso due dita della mano destra riportando anche un trauma addominale nello scoppio di un petardo avvenuto a San Giuliano Milanese, ricoverato a Niguarda; un 44enne ferito allo zigomo sinistro, un 17enne ferito alla coscia sinistra e un bambino di 3 anni ferito sotto la palpebra dell’occhio sinistro, tutti ricoverati al Fatebenefratelli in condizioni non gravi.

I denunciati invece, sono tre, tutti per procurato allarme perché hanno usato pistole scacciacani e sono stati segnalati da cittadini preoccupati: un 22enne in viale Certosa, un filippino di 34 anni in via Treviso e un egiziano di 20 in via Plana,

I sanzionati per violazioni al divieto di assembramento stabilito dal Dpcm in vigore sono 30: 12 persone sorprese a festeggiare senza alcuna precauzione in un residence in via Calvino, e che intorno alle 3 e mezza hanno suscitato le proteste di alcuni vicini e altre 18 trovate in un appartamento in affitto in via Pontaccio, e dove verso le 5.30 è scoppiata una lite facendo accorrere la polizia.

Edizioni

x