« Torna indietro

Coppa Italia, soffrono Juve e Napoli ma passano. Derby della Madonnina nel prossimo turno

Vince all’ultimo assalto la Juventus in Coppa Italia. Una partita che si era rivelata semplice – Genoa sotto di due gol al 24esimo – si rivela piena di pericoli, tanto che i liguri, dopo le reti bianocnere di Kulusevski dopo un minuto e di Morata al 23esimo, riacciuffano il match con Czyborra di testa e Melegoni nella ripresa. Il gol che vale il passaggio al prossimo turno di Coppa Italia lo segna, per i bianconeri imbottiti di giovani, Rafia al 104esimo.

A Napoli sfida tra il Napoli di Gennaro Gattuso e l’Empoli di Alessio Dionisi: i toscani, che militano in serie B, giocano bene ma devono soccombere per 3 reti a 2. Le reti azzurre sono di Di Lorenzo, indimenticato ex, Lozano e Petagna, gol che rispondono alla doppietta dello svizzero Bajrami. I partenopei hanno giocato senza Osimhen, a causa del Covid, e Mertens, ancora non pronto per scendere in campo.

Sarà la Roma verosimilmente a sfidare il Napoli nel prossimo turno di Coppa Italia (deve ancora giocare contro lo Spezia), dove ci sarà una sfida attesissima e cioè il derby di Milano. Il Milan si era già qualificato vincendo contro il Torino ai rigori, mentre ieri l’Inter ha battuto la Fiorentina in terra toscana con un gol di Lukaku. Dopo la rete di Vidal su rigore, i nerazzurri sono stati raggiunti da un tiro di Kouame dal limite dell’area. Il belga ha risolto tutto al 120esimo.

Edizioni

x