« Torna indietro

Servizio civile universale Comune di Imola: i posti disponibili

Servizio civile universale Comune di Imola: i posti disponibili, è possibile presentare domanda di partecipazione fino alle ore 14 dell’8 febbraio 2021.

Servizio civile universale Comune di Imola: i posti disponibili, è possibile presentare domanda di partecipazione fino alle ore 14 dell’8 febbraio 2021.

La Biblioteca comunale di Imola ospiterà dalla primavera 2021 tre ragazze/i, mentre uno sarà ospitato dal Servizio Sviluppo Economico, disponibili a svolgere un periodo di servizio civile universale, rivolto alle ragazze ed ai ragazzi tra i 18 e i 28 anni. I progetti sono organizzati quest’anno dall’associazione SCUBO (Servizio Civile Universale Bologna), nata nell’area metropolitana bolognese e che comprende 70 enti pubblici e privati no profit.

Nelle biblioteche imolesi

I giovani volontari che desiderano svolgere il servizio nelle biblioteche imolesi potranno scegliere il progetto “Biblioteca Spazio Comune” che accoglie 2 giovani volontari nella Biblioteca comunale di Imola e 1 giovane volontario presso la sezione ragazzi Casa Piani. Il progetto ha come obiettivo di ampliare l’accessibilità delle biblioteche attraverso l’uso delle nuove tecnologie, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio, la costruzione di una società sicura e inclusiva. I volontari saranno chiamati a supporto alle attività relative alla gestione e digitalizzazione del patrimonio, all’accoglienza e assistenza all’utenza (reference e uso del catalogo, prestito, prestito circolante, interbibliotecario e document delivery, biblioteca digitale), alle attività di promozione della lettura e di contrasto al digital divide.

Nel Servizio Sviluppo Economico

I giovani volontari che scelgono il Servizio Sviluppo Economico potranno seguire il progetto “Sentieri tra Cultura e Territorio”, che accoglie 1 giovane volontario nell’ufficio di Piazza Gramsci. Il progetto ha come obiettivo di favorire la conoscenza del territorio periferico e rurale, con le sue imprese, i suoi prodotti e la sua cultura, incentivando un turismo culturale, lento e sostenibile. I volontari saranno chiamati a supporto alle attività relative alla gestione di progetti ed eventi di valorizzazione del territorio periferico e rurale, dei prodotti agricoli ed agroalimentari del territorio.

Le caratteristiche del servizio

Il servizio richiede un impegno di 1 anno per 25 ore a settimana ed è previsto un contributo forfettario di 439.50 euro mensili.
E’ possibile presentare domanda di partecipazione fino alle ore 14 del giorno 8 febbraio 2021. Maggiori informazioni sul progetto sono presenti alla pagina https://www.scubo.it/biblioteca- spazio-comune/., per sapere invece come presentare domanda si può consultare il sito https://www.scubo.it/guida-alla-candidatura/.

Dopo la chiusura del bando ci saranno i colloqui di selezione. Le persone interessate possono avere consigli utili per sostenere il colloquio a questo indirizzo https://www.scubo.it/consigli- per-le-selezioni/ .
I progetti proposti da SCUBO (Servizio Civile Universale Bologna) sono in tutto 8 per 153 posti disponibili.

Per conoscere tutti i progetti si rimanda al link https://www.scubo.it/i-nostri-progetti/page1image477557120page1image477557472page1image477557760page1image477558048

Informazioni – Bim Biblioteca comunale di Imola Via Emilia, 80 Imola tel. 0542 /602657www.bim.comune.imola.bo.it

Servizio Sviluppo Economico- Agricoltura Piazza Gramsci 21 0542/602444
Associazione SCUBO – Servizio Civile Universale Bologna- via San Felice 25 – 40122 Bologna – www.scubo.it – info@scubo.it – mail@pec.scubo.it – contatti: 3703161539 – 051 6599261

x